ufficio.eu

l'ufficio visto con i tuoi occhi

Categorie

Idee per risparmiare in ufficio senza fatica

Risparmiare in ufficio

Tagliare le spese in ufficio è una necessità valida praticamente per tutti gli ambienti di lavoro: ma come si può risparmiare concretamente e senza fatica? L’attenzione per i dettagli è, senza dubbio, fondamentale da questo punto di vista.

Per esempio sarebbe opportuno evitare di sprecare la carta, il che vuol dire ridurre al minimo le stampe non necessarie. Non solo, sono tanti gli accorgimenti a cui si può ricorrere per limitare la quantità di carta che viene impiegata per stampare, magari riducendo le immagini, allargando i margini, diminuendo il corpo del testo, cambiando font, e così via. Quando possibile, poi, è sempre bene fare ricorso alla carta riciclata, e in generale recuperare i fogli che sono stati stampati da un lato solo e che non servono più riusandoli come fogli per prendere appunti.

Anche il risparmio di energia è prezioso. Se se ne ha l’opportunità, la disposizione degli arredi e delle scrivanie in ufficio dovrebbe essere organizzata in modo tale da sfruttare la luce naturale nel miglior modo possibile. Nel caso in cui la luce artificiale sia imprescindibile, soprattutto nelle ore del tardo pomeriggio o durante i mesi invernali, il suggerimento è quello di distribuire nell’ambiente più punti luce, che garantiscono un risparmio consistente rispetto alla presenza di un elemento centrale di grandi dimensioni (il quale, per di più, potrebbe anche generare una illuminazione poco omogenea).

Sempre in un’ottica di riduzione dei consumi e di aumento del risparmio di energia, si può prestare attenzione al riscaldamento. I termosifoni dell’ufficio quando sono accesi dovrebbero essere lasciati privi di ingombri, così che la circolazione del caldo venga agevolata. Anche la luce del sole può essere utile nei mesi più freddi: ecco perché le finestre dovrebbero essere lasciate libere, sempre che l’illuminazione non dia fastidio a chi lavora.

Per quel che riguarda gli acquisti, per risparmiare in ufficio si può acquistare online: ormai grazie a internet ci vogliono pochi secondi per trovare i prodotti più vantaggiosi e meno costosi, sia che si tratti di materiale di cancelleria, sia che si tratti di complementi di arredo (sedie, scrivanie, e così via), sia che si tratti di stampanti o altri dispositivi.

Per i computer, per esempio, si può puntare sui modelli assemblati, ma è bene prendere in considerazione anche l’opzione di acquistare i cosiddetti prodotti ricondizionati, che presentano minuscoli difetti di fabbrica che non incidono sul loro funzionamento.

Può essere utile, inoltre, tagliare i costi di fax e telefono individuando le offerte più interessanti a disposizione delle aziende per avere chiamate e servizi illimitati. E in più si possono sfruttare gli strumenti come Skype e Whatsapp, che permettono di video-chiamare o di telefonare in modo gratuito, semplicemente disponendo di una connessione a internet.

In conclusione, è bene notare che ai fini del risparmio il comportamento degli impiegati ha un ruolo decisivo, e anche le abitudini in apparenza più insignificanti contano: la condivisione del materiale di cancelleria è un esempio, ma serve anche ricordarsi di non lasciare in stand-by i device quando non sono utilizzati o evitare di aprire le finestre col riscaldamento acceso.

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori.
L'indirizzo email non verrà pubblicato